Vivere all’aria aperta

Docce e vasche dove lasciarsi cullare dalla rotondità dell’acqua sono pensate per affacciarsi anche sull’esterno o per vivere completamente all’aria aperta. Quella sensazione di vuoto, colma di estasi, che si prova stando completamente immersi o semplicemente bagnati sotto il cielo o con lo sguardo su un orizzonte infinito non è più solo una prerogativa. Se nei resort sul mare o nelle masserie agresti (e in questi giorni ce l’ha dimostrato anche il soggiorno della Ferragni), le soluzioni tipiche della stanza da bagno trovano posto su terrazze panoramiche o nei grandi hotel immersi nel verde, a casa il bagno fuori è sopratutto sui balconi e nei piccoli giardini sul retro. Lo abbiamo imparato in questi ultimi mesi: vivere “al di fuori” è un lusso che, se abbiamo la fortuna di poterci concedere, apre a un mondo di infinite possibilità grandi o piccole. Ecco perché sempre più persone tendono a costruire e portare al di fuori di casa le vasche da bagno un  idea che sia una piccola anticipazione del viaggio che vi aspetta o l’ispirazione per il progetto dei desideri che vi attende al vostro rientro…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...