Cambio dell’armadio come sopravvivere

Il temuto momento è arrivato: la bella stagione ci sta lasciando ed è arrivato il momento di riporre gli abitini di lino e i bermuda, e bisogna tirare fuori dalle scatole i maglioni più pesanti e i giubotti. Non si può fare un lavoro approssimativo: il cambio degli armadi va fatto con modo, con metodo e seguendo una logica. Per rendere questo complicato lavoro quanto più scorrevole e piacevole possibile,Non c’è un momento ideale per il cambio dell’armadio: potrebbe essere la mattina perché si ha più tempo e si è più freschi. Può essere il sabato, in caso si lavori dal lunedì al venerdì  Quando si fa il cambio bisogna proprio svuotare l’armadio i mobiletti e i cassetti e cogliere l’occasione per pulirlo per bene: questa operazione andrebbe ripetuta una volta o due all’anno Mentre si fa la pulizia dell’armadio, approfittatene per infilare nei cassetti dei sacchettini profumatori ed appendete delle essenze profumate per tenere lontane le tarme, non fartevi prendere dallo sconforto per i vestiti sparsi ovunque e la stanza che sembra non tornare mai a posto: il cibo può essere molto utile a tal proposito. Preparate qualcosa per pranzo e cena che vi piace molto, così non interromperete le operazioni e sarete gratificati.armadio-grande-620-12

Un pensiero su “Cambio dell’armadio come sopravvivere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...