Per natale regalate….foto

Le foto sono da sempre un regalo fantastico per qualsiasi occasione, specialmente per il Natale. Che si tratti di una foto personale inquadrata con una cornice sfiziosa, uno scatto delle vostre ultime vacanze o un album foto pieno di momenti preziosi e ricordi spensierati, scegliere le foto come regali di Natale è sempre la scelta giusta. Le foto infatti non deludono mai e sono ricevute come doni attenti, personali e esclusivi. Per i più attenti alle nuove tecnologie scegliete una cornice digitale, su cui caricare tutti gli scatti che ritraggono la vostra ultima avventura on the road.

Regali originali e utili

Quando un regalo, oltre ad essere originale è anche utile… allora è quello giusto! Tra i vari regali per Natale 2018 non dobbiamo sottovalutare gli Orologi : idee regalo per arredare! Gli oggetti per la casa sono sempre un regalo gradito da ricevere in qualunque occasione. Capita spesso di non pensare di acquistare alcuni oggetti che, però, una volta utilizzati perché provenienti da un regalo, si scoprono essere molto utili! Uno di questi è di sicuro l’orologio . In stanze come la cucina, ad esempio, avere un orologio grande, di facile lettura e abbinato all’arredamento permette di dare un tocco di brio e di modernità all’ambiente. Ma anche di tenere sotto controllo i tempi di cottura dei cibi. Gli  orologi sono anche  idee regalo per arredare, con le città in case arredate a tema metropolitano, ma anche in locali come studi medici o pub, sono molto amati gli orologi che hanno sul quadrante la stampa con la veduta di una grande città, quelli eleganti con le clessidre che segnano il tempo Di solito questi orologi assumono una forma tonda o rettangolare e sono privi di cornice. Il quadrante è lucido, in modo da mettere in risalto i colori della metropoli ritratta. Di norma raffigurano capitali internazionali come Londra, New York, Parigi, Tokio o San Francisco. Sono un’idea regalo molto gradita anche da parte di adolescenti, che vedono la propria camera ravvivata con il ritratto di un angolo di mondo

Bracciali sempre splendenti ecco come fare

Se aprite un cofanetto porta gioie di certo troverete un braccialetto stile o originale di Pandora, sicuramente rappresentano un vero e proprio must have: bellissimi, semplici ma decisamente eleganti e super femminili, dei gioielli che hanno fatto innamorare numerose vittime della moda. Ma come si puliscono questi  bracciali? Per mantenere inalterate la luminosità e la brillantezza dell’argento con cui sono realizzati basta seguire delle semplici ed efficaci accortezze.Sì, perché se si desidera mantenere intatte più a lungo le caratteristiche di questi favolosi gioielli bisogna prendersene cura: l’argento è molto delicato e con il passare del tempo, tende a ossidarsi.Detto questo, non resta che seguire alcuni consigli. Innanzitutto è bene tenere lontani i bracciali da profumi, acqua salata, prodotti chimici per la pulizia della casa, creme per la pelle, prodotti cosmetici, cloro e, soprattutto, è consigliato evitare di indossarli durante l’attività sportiva e sotto la doccia.Per pulire l’argento bisogna utilizzare un panno lucidante, che previene l’ossidazione e rende splendente il metallo del bracciale. In caso non fosse sufficiente si può lavare con acqua tiepida e sapone a ph neutro, con l’aiuto di uno spazzolino dalle setole morbide, strofinando con delicatezza.Il nostro consiglio è quello di pulire i bracciali almeno una volta l’anno e quando non li si indossa è meglio riporli in un cofanetto porta gioie Anche le pietre vanno pulite con acqua tiepida e sapone neutro e, cosa fondamentale, è necessario tenerle lontane da prodotti chimici e superfici ruvide perché potrebbero deteriorarsi o scheggiarsi.Alcuni dei charms che decorano i bracciali sono realizzati in vetro di Murano e vanno puliti con un panno morbido, che non lasci i tanto odiosi pelucchi, oppure un’altra soluzione efficace è quella di sciacquarli delicatamente con un po’ di sapone neutro e acqua calda e asciugarli quindi con un panno leggero.Se i charms dovessero diventare opachi è consigliabile trattarli con un piccolo quantitativo di olio e poi rimuovere gli eccessi con un panno morbido.Infine è bene ricordare che per prevenire l’ossidazione è necessario tenerli lontano da fonti calore e dalla luce diretta del sole.

 

Pop corn che passione

I popcorn sono lo spuntino più amato da grandi e piccini; sono buoni e profumati e possono essere consumati dolci o salati. Chi, almeno una volta nella vita, non ha provato a farli in casa prima di guardare un film davanti a un camino, e quanti hanno bruciato di tutto prima di rinunciare? Una macchina per popcorn è la soluzione ideale; non viene acquistata per risparmiare soldi in quanto i semi di mais costano poco e anche acquistare dei sacchetti già pronti per essere consumati hanno un costo irrisorio. Acquistare questo dispositivo per prepararli a casa ė sicuramente più salutare in quanto non utilizza nessun tipo di grasso olio o burro, nessun chicco di mais risulterà bruciato, il 99% dei chicchi inseriti diventeranno pop corn e per ultimo eliminerà quel fastidioso problema delle pentole bruciate. Prima di scegliere la macchina per popcorn tenete in considerazione il modello, il costo, la marca, il materiale con cui è realizzato, la capacità e il tipo di manutenzione. A secondo del tipo di cottura, in commercio potete trovare due tipi di macchine per pop corn: ad aria calda o con miscelatore. Quello con sistema di cottura ad aria calda permette di preparare dei pop corn al naturale, sani e leggeri. Nella parte bassa dell’apparecchio è presente un motore che produce aria calda e trasforma i semi di mais in pop corn; in seguito li trasporta nel serbatoio e fuoriescono da un dispenser.Il modello con miscelatore presenta una piastra riscaldante, alimentata dall’energia elettrica, sulla quale è posto un miscelatore che fa girare i semi di mais durante la cottura. La maggior parte delle macchine con miscelatore automatico ha un grande coperchio in metallo o ceramica, a forma a cupola. Quasi tutti i modelli sono dotati di un meccanismo di blocco per evitare che il coperchio si stacchi.Il tempo di cottura varia in base al modello, al costo, al quantitativo di granoturco inserito al tipo di chicco e alla sua freschezza. Solitamente una volta inserita la spina e raggiunta la giusta temperatura, saranno sufficienti pochi minuti prima di iniziare a sentire scoppiettare, poi una volta che tutti i chicchi di mais saranno scoppiati si  spegnerà la macchina e si preleveranno i pop corn per poi condirli con un po’ di sale e servirli. Prima dell’acquisto verificate che il dispositivo sia solido e che abbia dei piedini antiscivolo che assicurano la stabilità sulla base di appoggio. La macchina per fare il pop corn può essere anche una fantastica idea regalo per il prossimo Natale

Black Week

Parte oggi ufficialmente la Black Week, ovvero la settimana del Black Friday 2018. Venerdì 23 novembre si dà il via alla stagione degli acquisti anche per i regali natalizi, con migliaia offerte sia online che nei negozi fisici. Ricordiamo che il Black Friday non ha una data fissa ogni anno, ma cambia in base al Giorno del Ringraziamento, celebrato da tradizione il 4° giovedì del mese di novembre. Pur essendo un evento tipicamente statunitense, da alcuni anni anche in Italia il Black Friday viene festeggiato e apprezzato, soprattutto dagli appassionati di acquisti online a caccia di offerte che possono fare i regali di Natale usufruendo di sconti!E come molti già sapranno, il Black Friday non si limita a un solo giorno di sconti, ma dura tutta la settimana che anticipa il venerdì e si conclude il lunedì successivo I migliori affari si fanno su mobili, elettrodomestici, complementi d’arredo giochi e dispositivi mobile, ma le offerte interessano anche settori di moda, bellezza e persino viaggi.

Le valige compagne di viaggi

Per chi ama viaggiare o per chi solamente viaggia per necessità, per il mare o la montagna, tutto ciò che non si può non avere è un set valigie completo. Con il passare del tempo, dalla classica valigia da braccio marrone e orizzontale si è passato alle attuali valigie verticali estremamente comode e di tanti colori, modelli e materiali. Ma la domanda è: quale saranno le migliori? Solitamente un set comprende 3 o 4 valigie di diverse misure adatte a qualsiasi esigenza e a qualsiasi tipo di viaggio.Parlando di materiali subentrano due grandi categorie di modelli: rigidi o morbidi.Quelle rigide solitamente sono in propilene, policarbonato o in Abs cioè due materiali che danno grande solidità, resistenza, leggerezza e stabilità. Sono più indicate per i viaggi in aereo dove sono più soggette a strapazzi, urti e cadute. Le valigie rigide, infatti, proteggono molto più il loro contenuto e vantano di uno spazio molto capiente.Le valigie con modello morbido, invece, promettono una maggiore versatilità e possono essere sistemati anche in spazi più stretti. Un inconveniente invece è quello che non garantisce molta protezione come può fare un set di valigie rigide. Queste sono, quindi, più consigliate per semplici viaggi in auto e treno.In commercio, tra i vari modelli, ci sono anche modelli con speciali chiusure di sicurezza: infatti, oltre ai modelli con i classici lucchetti e con le classiche combinazioni numeriche, esistono modelli con le chiusure TSA che associano sicurezza assoluta con la facilità nei controlli compiuti all’aereoporto. Importante sono anche gli scompartimenti e gli spazi interni adibiti alla sistemazione dei vestiti e di tutti accessori. Sono consigliati, infatti, le valigie con più scompartimenti possibili in modo da sistemare con estremo ordine tutta la roba da portare in viaggio.Esistono, inoltre, valigie sia con due, con quattro o addirittura con quattro coppie di ruote. Le quattro ruote risultano più comode per lunghi spostamenti a piedi, ma meno maneggevoli perché meno stabili rispetto quelle a due ruote. Ovviamente sono consigliatissimi i modelli con le ruote perché molto comode, versatili e agevoli. Possono sicuramente essere un ottima idea regalo per Natale

Profumazioni per l’ambiente

Le profumazioni d’ambiente sono il motivo per cui torniamo a casa a fare l’amore. Dalle note ispirate alla Biblioteca della Regina agli accordi di mandarino passando per le scie golose di pan di zenzero.Cosa c’è di più poetico e avvolgente che regalare o regalarsi una profumazione d’ambiente? Si va dalla candela profumata ispirata alla Biblioteca della Regina a quella che ti riporta in Toscana all’ombra di un albero di limone o che ti avvolge in una scia golosa di pan di zenzero passando per i midollini naturali che diffondono i pregiati sentori degli agrumi, del gelsomino, del vetiver, del legno di cedro e delle foglie di canapa. Glorificazione del regalo di Natale 2018 o quintessenza delle case in cui tornare sempre: profumazioni d’ambiente più avvolgenti e inebrianti dell’inverno. Diffusore per essenze in vetro , una miscela calda dalle note agrumate e terrose per distendere la mente e stimolare i sensi. Diffusori per essenze, dove mischiare una miscele calde dalle note agrumate e terrose per distendere la mente e stimolare i sensi. Regali che rimarranno per tutto l’anno