Profumi e intimità

Più del profumo che indossiamo, quello per la casa racconta la nostra intimità. Va scelto con la stessa cura con cui si acquisterebbe un complemento d’arredo. In tempi di reclusione forzata poi, causa l’emergenza sanitaria, tra le mura domestiche le fragranze aiutano a evocare pensieri positivi, rilassano e rendono più piacevole i giorni, meglio le settimane, di clausura. Unico dubbio: abbinare un aroma diverso ad ogni ambiente dell’appartamento, oppure optare per un unica profumazione da vaporizzare nelle diverse stanze. La decisione è personalissima. Tra le pareti l’armonia olfattiva al pari di quella cromatica funziona da stimolo sensoriale. Così, nella zona notte verranno privilegiate fragranze dalle proprietà rasserenanti mentre in cucina, dove gli odori la fanno da padroni, si spargeranno note agrumate e speziate come, ad esempio le fragranze dolci e  aromatiche allo stesso tempo. Promossi pure gli ingredienti freschi e puliti, dalle note olfattive non invadenti: basilico, timo, pepe, menta. Le essenze floreali, orientali o speziate sono le più adatte per personalizzare il soggiorno o la zona living: l’ambiente più conviviale della casa richiede aromi avvincenti capaci di ricreare  anche solo davanti alla tv  la giusta atmosfera. Meglio ancora se in sintonia con le stagioni. All’autunno-inverno si addicono note intense come il patchouli, sandalo, spezie o ambra, mentre nella primavera-estate la scelta cade su fiori esotici, come ylang-ylang e gelsomino per dare un tocco di freschezza ed eleganza. Il bagno, invece, è il regno di note marine, quelle che ti trasportando immediatamente tra le onde, o di aromi erbacei, il giusto equilibrio tra energia e relax. In alternativa si possono scegliere fragranze «pulite» come talco, muschio e fiori bianchi. Nelle calde notti d’estate le essenze anti zanzare allontanano i fastidiosi insetti lasciandovi nel soffice abbraccio dei lenzuoli. Questo cocktail ad effetto calmante pare favorisca il riposo.

 

Profumare la casa

Candele, incensi, diffusori di oli essenziali: scopri come personalizzare le tue quattro mura con fragranze e aromi naturali. Una casa profumata è un ottimo biglietto da visita per gli ospiti, nonché una coccola per chi ci abita. Dalle candele ai diffusori, dai sacchetti ripieni di fiori secchi ai bastoncini che si impregnano di oli essenziali, possiamo scegliere tra moltissime fragranze e personalizzare i nostri ambienti in base alle nostre preferenze e in modo eco-friendly. Se poi avete un po’ di tempo a disposizione e una buona manualità, potete creare voi stessi degli ottimi profumatori per la casa, economici e semplici da realizzare. Per fare delle originali candele al caffè potete, ad esempio, unire i vostri fondi di caffè ai resti di vecchie candele, alternando i due composti e creando un vero e proprio aroma gourmand. Se preferite il classico pot-pourri di frutta secca e amate lo stile etnico, vi basterà tagliare degli agrumi a fette e lasciarli essiccare con chiodi di garofano e cannella. Sistemate poi il tutto in una ciotola in soggiorno o in piccole buste, da usare per profumare gli armadi. Ovviamente, se preferite potete usare altri frutti, fiori e altre spezie: perfetti sono petali di rosa, lavanda, bastoncini di liquirizia, bacche di vaniglia, menta o rami di eucalipto. Le combinazioni sono tante e permettono a ognuno di profumare la casa in sintonia con il proprio stile e carattere.Un’altra alternativa naturale e facilissima da realizzare è rappresentata dai blocchetti di cera. Basta premere i vostri fiori preferiti nella cera fusa e congelare utilizzando un contenitore adatto per il freezer che vi possa già dare la forma che volete. Potete poi metterli dove preferite cassetti compresi, o forandoli nella parte alta, appenderli. Preferite qualcosa di già pronto all’uso? Visitate il nostro sito, troverete tante idee

Profumazioni per l’ambiente

Le profumazioni d’ambiente sono il motivo per cui torniamo a casa a fare l’amore. Dalle note ispirate alla Biblioteca della Regina agli accordi di mandarino passando per le scie golose di pan di zenzero.Cosa c’è di più poetico e avvolgente che regalare o regalarsi una profumazione d’ambiente? Si va dalla candela profumata ispirata alla Biblioteca della Regina a quella che ti riporta in Toscana all’ombra di un albero di limone o che ti avvolge in una scia golosa di pan di zenzero passando per i midollini naturali che diffondono i pregiati sentori degli agrumi, del gelsomino, del vetiver, del legno di cedro e delle foglie di canapa. Glorificazione del regalo di Natale 2018 o quintessenza delle case in cui tornare sempre: profumazioni d’ambiente più avvolgenti e inebrianti dell’inverno. Diffusore per essenze in vetro , una miscela calda dalle note agrumate e terrose per distendere la mente e stimolare i sensi. Diffusori per essenze, dove mischiare una miscele calde dalle note agrumate e terrose per distendere la mente e stimolare i sensi. Regali che rimarranno per tutto l’anno

 

 

I profumi d’autunno

I profumi  dell’autunno 2018 sono carezze dove perdersi per ritrovarsi.Ci accompagneranno verso i mesi freddi con le note luminose e ottimistiche dei fiori mixate ad avvolgenti accordi legnosi e muschiati, che ricordano l’odore della pelle intrappolato nella trama di un pullover o della federa di un cuscino. I nuovi profumi donna dell’Autunno 2018 sono soffi trasparenti e morbide carezze dove perdersi e ritrovarsi, foulard di seta da indossare quanto prima, per un idea regalo anche per il prossimo Natale, oppure inebrianti fragranze per profumare la casa grazie a emanatori di essenze, candele profumate, o bastoncini di midollino,  tutto per renderti la vita….. profumata

 

Elimina gli odori e rinfresca la tua casa

Ci sono odori che, proprio come degli ospiti sgraditi, non vogliono saperne di sparire da casa tua. Le cause possono essere molteplici: un cane che ama rotolarsi nelle pozzanghere, un fumatore incallito in famiglia o magari qualche ardito esperimento culinario in cucina. Certo, aprire le finestre e arieggiare gli ambienti è sempre una buona idea, ma esistono soluzioni più efficaci per neutralizzare i cattivi odori dentro casa tua. Elimina il problema alla radice Se vuoi sbarazzarti dell’odore persistente del fumo di sigaretta, pulisci tutti gli oggetti che possono averlo assorbito. Fai un trattamento completo in ogni ambiente della casa, pulendo a fondo tutte le superfici. Metti in lavastoviglie o in lavatrice tutto ciò che è lavabile e passa l’aspirapolvere ovunque, cambiando sacchetto e filtri una volta finito. Anche gli specchi e le cornici vanno puliti a fondo: su di essi può infatti formarsi nel tempo una sottile patina di sporco che contribuisce alla persistenza del cattivo odore, è necessario pulire la casa regolarmente. Può sembrare banale, eppure è l’unico sistema per impedire l’accumulo di cattivi odori. Una volta stabilita la tua routine di pulizia, è semplice mantenere la casa meravigliosamente profumata di fresco. Ancora una volta, ti aiutano i vari deodoranti per ambienti che trovi in commercio neutralizzano gli odori persistenti. Per una freschezza continua e costante, usa un essenza per ambienti, che elimina gli odori e diffonde un meraviglioso profumo in tutta la casa creando un’atmosfera piacevole e accogliente per tutta la famiglia.

La magia dei profumi

Emozionare, evocare, esprimere, riconoscere, riconoscersi, ispirare…Tutti questi termini possono essere legati ad una sensazione profumata. Il profumo ha da sempre una forte carica emozionale e il potere di farci tradurre le note profumate in un insieme di percezioni che ci rappresentano e rappresentano il nostro mondo. È per questo che il profumo del nostro ambiente, così come il profumo che indossiamo, il profumo che sprigiona una candela,parlano di noi e del nostro ambiente diventando espressione del nostro modo di essere.Ogni profumo racconta una storia che può prendere vita negli spazi in cui viviamo a seconda di quello che vogliamo trasmettere e da quale storia vogliamo farci accompagnare. Lasciamoci travolgere da intense profumazioni che evocano positivi pensieri

Romantiche candele

Quando pensate ad una candela sicuramente vi verranno in mente situazioni romantiche, come ad esempio una cena a due. Oppure un bel bagno rilassante con la vasca circondata da piccole candele che creano giochi di luce sul muro. Tutto questo può essere presente proprio a casa vostra! Non fa parte solo di un immaginario così distante dalla vostra quotidianità! Comperare delle candele profumate per la vostra casa è un gesto semplice ma ricco di valore. Oggi la funzione della candela è totalmente cambiata rispetto al passato. Se prima la sua unica funzione era quella di illuminare o di venire in soccorso in momenti di emergenza, oggi le candele sono profumate, inebriano la casa di piacevoli essenze e le loro forme e i loro colori così particolari le rendono veri e propri complementi d’arredo. Provate e mettere delle candele profumate e colorate su una mensola bianca e vedrete il bell’effetto che faranno nella vostra stanza. Provate poi anche ad accenderle e chiunque si accorgerà della loro silenziosa, ma così costante presenza. Prima dell’acquisto verificate sempre la loro profumazione e pensate a dove posizionarle all’interno della vostra casa. Potreste sceglierne un paio diverse per ogni stanza, così da cambiare profumazione a seconda di dove vi troviate. Una candela può essere anche un piacevole pensiero da fare per Natale o per qualsiasi ricorrenza. Chiunque sarà felice di ricevere un oggetto così semplice eppure così ricco di intensità e profumo. Le candele profumate migliori sono quelle a base di oli essenziali: sostanze naturali dall’intensa fragranza, perfette per rendere ancor più “casa” la vostra abitazione.

Strepitosi e intriganti Cocktail

Cocktail incentrati sulla ricerca di erbe, spezie e ricette perdute, dai nomi che ricordano i Tarocchi,  dai sapori scoperti, o riscoperti, che ci portano in un bicchiere i misteri di un mondo ermetico. Valeria Sebastiani nel creare le miscele per questo progetto ha vagato con la mente. Base di ogni sviluppo e variazione è  avere con precisione il senso della realtà che ci circonda. Da queste ispirazioni ha dato vita a cocktail strepitosi, così Le Stelle Base tequila, un blended di vermouth e Campari, il tutto infuso con un tea nero al caramello e lasciato riposare in botti di ciliegio. Berlo è una esperienza completa: comincia con una forte dolcezza data dal caramello, subito dopo arriva la parte alcolica per lasciare spazio al tannino del tea, all’amaro. Viene servito con delle sfere di ghiaccio In questo modo il drink mantiene intatte le sue proprietà mano a mano che il ghiaccio si scioglie. L’Appeso, morbido ma dalla spiccata alcolicità, è il loro tributo al classico Martinez. Con base gin, a sostenerlo hanno scelto un Vermouth dalle note erbacee decise. La componente dolce è data dalla rapa rossa con le sue spiccate note di terra e zuccherine. Ad amplificare questa sua caratteristica, l’aggiunta di un po’ di China Il risultato è un drink deciso e vellutato. Con Gli Amanti base gin e succo fresco di mandarini cinesi, un cocktail dissetante, le sensazioni sono molteplici: tra la parte acida e fresca dei mandarini cinesi e il dolce dello zucchero, viene servito con una crusta di cristalli di zucchero di Campari, così da giocare sia sul contrasto del gusto che di colori, dal giallo vivace al rosso rubino. Nel berlo la prima sensazione che arriva è il dolce dello zucchero  dei cristalli, subito dopo la freschezza del mandarino cinese, in ultimo la croccantezza dei cristalli e l’amaro del Campari. ! Infine La Luna, un drink che ricorda nel colore le note decise del tramonto, in riva al mare,  gusto fresco, dolce, dissetante con una nota speziata data dal pepe. Tra gli ingredienti principali un gin in cui vengono lasciate in infusione per 20 giorni bacche di pepe rosa e succo di papaya fresco. Attraenti, intriganti e molto buoni, meritano certamente una serata di relax seduti in giardino aspettando che pian piano arrivi la sera e lasci spazio alle ombre formate dalle candele sparse nei vialetti del giardino 

Profumatori fai da te

Un tempo le nostre nonne mettevano rametti di fiori di lavanda dentro i cassetti per profumare la biancheria. Poi sono arrivati i profumatori per armadi e ci siamo dimenticate che esistono decine di opzioni naturali e semplicissime da realizzare per mantenere un odore piacevole dentro guardaroba, cassetti, scarpiere. I fiori secchi sono tra gli ingredienti più classici ed efficaci dei profuma ambienti naturali. La sopra citata lavanda, ma anche i petali di rosa, il mughetto, la violetta, tutto quello che la natura offre messo in una cestina o un contenitore e posizionato in un angolino dell’armadio rilascerà un delicato aroma primaverile. In alternativa, al posto dei fiori o, perché no, mescolati ai fiori provate a mettere in un sacchettino di garza delle erbe aromatiche essiccate: rosmarino, origano, menta, timo, salvia per un bouquet profumato e mediterraneo. E non dimenticate qualche foglia di alloro qui e là, che ha anche virtù anti-tarme. Un’altra gradevole alternativa è utilizzare delle spezie, da mettere sempre in un sacchettino di garza o pezzo di stoffa leggera. Provate con delle stecche di cannella spezzettate o intere, senza sacchetto, dei chiodi di garofano, l’anice stellato, i semi di finocchio Provate anche l’ebbrezza olfattiva del mix di spezie e fiori, per un aroma energizzante. Alle spezie potete aggiungere anche qualche scorza di agrume, precedentemente essiccata, per contribuire all’aroma fruttato  arancia e cannella per esempio sono un mix inebriante, oppure limone, chiodi di garofano e alloro Per un aroma più intenso, fate uso degli olii essenziali che preferite. Tagliate a pezzettoni dei vecchi tappi di sughero, e mettete alcune gocce di olio profumato su ognuno di essi, raccoglieteli in una cestina e posizionatela in un angolo dell’armadio o della cassettiera Oppure mettete le gocce di olio essenziale in un sacchettino con del riso bianco crudo, che lascerà sprigionare l’aroma pian piano. Ancora, le bustine di e tisane sono già di per sé comodissime e gradevoli profuma ma per intensificarne l’odore fateci cadere qualche goccia di essenza profumata