Il ritorno alla natura va di moda

Il giardino in vetro non richiede particolare impegno. Può essere annaffiato o spruzzato con l’acqua. La decorazione va posizionata nei luoghi illuminati, ma bisogna evitare la diretta esposizione del giardino ai raggi del sole. Altrimenti le piante potrebbero bruciarsi. Un’alternativa al mini giardino è la foresta in barattolo che va annaffiata solo una volta e successivamente viene chiusa. Grazie all’esposizione alla luce, all’interno del barattolo si crea il microclima particolare che permetterà alle piante di sopravvivere anche senz’acqua. Tuttavia è meglio evitare di inserire dentro elementi di legno che possono coprirsi di muffa. Se notiamo che una delle piante si è ammalata, bisogna eliminarla subito.

Un pensiero su “Il ritorno alla natura va di moda

  1. Pingback: Il ritorno alla natura va di moda – Antonella Lallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...