Il rosso e il verde

Vi siete mai trovati seduti in macchina accanto a qualcuno fermo a un semaforo e dopo che la luce è cambiata dal rosso al verde la persona non si muove, e agisce come fosse addormentata al volante o quantomeno non si comporta in modo esattamente “reattivo”? Ebbene, c’è una semplice spiegazione per questo evento. Per la mente cosciente il colore rosso quando viene utilizzato in un segnale stradale significa “stop”! Il colore verde, utilizzato sempre in un segnale stradale, significa invece “via”!  Però, per il subconscio, il rosso significa energia, movimento, andare avanti! Pensate ad un torero che agita il mantello rosso ad un toro … cosa accade? Succede che il toro carica .Al contrario, il colore verde parla al nostro subconscio come calmante, “rilassati”, stop prati verdi giardini fioriti relax ! Coloro che inizialmente hanno progettato i segnali stradali, hanno scelto il colore rosso per ‘stop‘ identificandolo come segnale di pericolo, inducendo a fermarsi, e così è in effetti per la mente cosciente, ma il subconscio vede nel rosso “l’andare”.  Lo stesso vale per il verde, ancora una volta la nostra mente cosciente interpreta con “vai”, “procedi”, ma il nostro subconscio ci parla come di un segnale per riposare o stop!

Un pensiero su “Il rosso e il verde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...