I cibi che non scadono mai

Forse non lo sapevate, ma alcuni cibi che avete in cucina non scadranno mai e, se li conserverete bene, potrete usarli per sempre. Quando acquistiamo dei prodotti al supermercato la prima cosa che facciamo è guardare la data di scadenza. E che rabbia quando, controllando la dispensa, ci accorgiamo che qualcosa è scaduto e siamo costrette a buttarlo. Se già state pensando di dare una pulita alla cucina ed eliminare i cibi che sono lì da troppo tempo, fermatevi. Esistono infatti alcuni alimenti che non si deteriorano con il tempo e possono essere utilizzati e conservati per diversi anni.Al primo posto troviamo il sale, ingrediente essenziale per ogni piatto. Se lo conserverete nel modo giusto, durerà per moltissimo tempo. Riponetelo in un contenitore di vetro con qualche chicco di riso per evitare che si formi troppa umidità, tenendolo sempre in un luogo fresco e secco. Anche la fecola di patate e l’amido di mais, se riposti in credenza nel modo giusto, possiedono una durata pressoché infinita. Conservateli in barattoli chiusi ermeticamente, lontano dalla luce e in un ambiente privo d’umidità. Se avete ricevuto in eredità una bottiglia di liquore o avete trovato un whisky che vi avevano regalato anni fa, non buttateli. L’alcol infatti è un custodente per eccellenza, per questo non si deteriora nel tempo e non consente lo sviluppo di batteri. L’importante è che rimanga al buio e in un luogo fresco.Stesso discorso per il caffè solubile, che si può conservare nel congelatore, soprattutto se non si usa spesso, riponendolo negli appositi sacchetti per alimenti. In questo modo manterrà la sua fragranza e il gusto per diversi anni. Lo sciroppo d’acero è un altro cibo che non si usa molto spesso, ma che nel corso del tempo può capitare di voler riutilizzare per preparare dolci e colazioni sfiziose. Riponetelo nel freezer e vedrete che durerà a lungo.Infine non buttate mai il miele. Spesso il cambiamento di colore o la cristallizzazione ci fanno temere per la nostra salute e così finiamo per buttare questo alimento anche se è ancora buono. In realtà quando il miele presenta questo aspetto basta immergere il vasetto a bagnomaria e tornerà come prima.

2 pensieri su “I cibi che non scadono mai

  1. Io ho appena fatto un delizioso sugo con dei funghi secchi che ho fatto ammollare. La data di scadenza riportata nella confezione era 12 aprile 2008. In passato sono stata per circa vent’anni senza mangiare pasta, e quando una sera mi è improvvisamente venuta voglia di una bella pastasciutta, ho preso gli spaghetti rimasti nell’ultimo pacco che avevo comprato, scaduti da 13 anni, e sto continuando a usare, con piena soddisfazione, le foglie di alloro di un pacchetto dichiarato in scadenza sedici anni e mezzo fa, idem per alcune spezie. Io sono convinta che le scadenze, su certi prodotti, le mettano solo per farceli buttare via e ricomprare. Discorso diverso ovviamente per carne, pesce e latticini freschi: pur considerando che le date indicate sono sempre prudenziali, non si può sgarrare più di un giorno o due – meglio ancora non sgarrare affatto.
    Nota particolare per le medicine (forse non tutti lo sanno): una medicina si considera scaduta quando non ha più il 100% di principio attivo. Questo significa che dopo la scadenza ne ha di meno, NON che fa male. Ovviamente se uno prende del cortisone per bloccare una reazione allergica, deve avere la certezza che funzioni al 100%, ma se mi viene un attacco di diarrea fulminante alle 11 di sera e a casa ho solo dell’imodium scaduto, da sei mesi, da un anno, da due, io lo prendo: farà effetto al 90%, all’80%, al 70%, ma sarà sempre un effetto positivo. Sempre che il farmaco sia stato conservato correttamente, beninteso, e sempre che si tratti di pastiglie: per altri tipi di farmaci, meglio attenersi alle indicazioni, o al massimo sgarrare di qualche giorno.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...