Un offerta di lavoro da sogno

Da qualche anno le aziende sembrano aver capito che offrire benefit è un modo relativamente economico per tenere alto il morale dei dipendenti e ottenere anche un notevole ritorno di immagine. La lavanderia o il telefono aziendale, ma anche concessioni più banali come il caffè gratis in ufficio, hanno un grande impatto sui dipendenti, e tutto sommato costano meno di un aumento di stipendio. Aziende come Google e Facebook sono riuscite a costruire intorno a questi benefit una piccola mitologia del “posto di lavoro ideale”, che forse ha restituito loro in termini di immagine molto di più di quello che hanno speso. Benché il trend sia in crescita esponenziale, nessuno che si sappia aveva finora toccato i livelli dalla Base camp, un’azienda di Chicago che offre ai suoi dipendenti un pacchetto da far girare la testa. Ecco il trattamento dorato che promettono :Salari vincolati al 5% più alto del mercato  Assicurazione sanitaria e dentistica Copertura pensionistica integrale 100 dollari al mese per l’iscrizione alla palestra 100 dollari al mese per massaggi 100 dollari al mese per una postazione in un co-working Settimana lavorativa di 4 giorni (32 ore) in estate Ferie pagate e 3 settimane di vacanza totalmente spesate 1000 dollari all’anno da spendere in formazione o educazione 16 settimane di congedo parentale Un mese sabbatico ogni tre anni Il sito della compagnia tiene anche a evidenziare che il lavoro alla Base camp richiede di aderire a molti meno meeting e rispondere a molte meno mail della media. Pare che il lavoro si svolga in “piccoli team indipendenti” e su “cicli di sei settimane”. Se state già mettendo mano al cv, fermatevi. Quelle che abbiamo descritto finora sono le condizioni generali che si applicano a tutti gli impiegati, ma in questo momento la Basecamp non ha offerte di lavoro aperte. Non vi resta quindi che tenere gli occhi aperti, e monitorare il sito della compagnia.

Un pensiero su “Un offerta di lavoro da sogno

  1. bellaitalyblog

    Secondo te le aziende italiane potranno arrivare a questo? Se ti fanno concessioni te le rprendono in altro modo. Da noi purtroppo la mentalità dei dirigenti d’azienda è ancora medievale, ovvero lavoratore=schiavo da sfruttare finchè si può. Poi se si riesce a licenziare (per giusta causa) è meglio. Ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...