Festa della mamma

Se c’è una caratteristica che unisce tutti noi italiani, è l’affetto per la mamma. Siamo un popolo di mammoni e la figura materna è un punto di riferimento non solo nel periodo dell’infanzia, ma ad ogni età. Per ricordarci quanto siano importanti le nostre mamme non occorre aspettare la Festa della Mamma, che da noi ricade la seconda domenica di maggio, ogni giorno dell’anno sarebbe quello giusto, per festeggiarla. E’ una delle persone più importanti della nostra vita è quella che ci ha dato la vita….cogliamo l’occasione di questo giorno a lei dedicato per farle capire quanto  è speciale….. auguri a tutte le mamme……www.ferrinigift.itau

 

La mamma…. figura che accomuna tutti

Com’è tradizione, la festa della mamma si celebra la seconda domenica di maggio e quest’anno, nel 2017, cade oggi 14 maggio.Del resto la mamma è la figura che ci accomuna tutti – maschi e femmine, ricchi e poveri, di qualsiasi razza o credo religioso o luogo di nascita – e per la stragrande maggioranza di noi la mamma è stata il primo amore della vita, quella che abbiamo sempre dentro al cuore, addirittura il metro (soprattutto per gli uomini) per misurare le passioni e gli amori degli anni a venire. “Mamma mia” miracolosa parola, la dici per sorpresa, per paura o per incanto, passa il tempo, l’abbracci ora o la sogni, il solo nome basta per significare vita, per raccontare storie, la tua, e decifrane il senso, cercare protezione, cura, conforto. “Mamma”, un nome che il bambino impara da subito sillabando la vita che gli ha dato vita. Molte volte capita di sentirlo sussurrare anche dagli adulti sebbene la madre fosse altrove, nel momento del dolore, mentre salutavano i giorni per l’ultima volta. Insomma sarà….ma di mamma ce n’è una sola….non è un detto a caso…..Auguri a tutte le mamme!