I fondi di caffè da riciclare per fare bene all’ambiente, ma anche al portafoglio

Il caffè non serve solo a svegliarsi al mattino o a evitare il colpo di sonno pomeridiano. Con tutti i caffè che beviamo ogni giorno si possono fare un sacco di cose che probabilmente non prendiamo mai in considerazione. Dopo aver sorseggiato la nostra bella tazzina, possiamo riutilizzare i fondi di caffè in cucina, in giardino e addirittura come trattamento di bellezza. Ecco 6 modi facili per riciclare, evitare di produrre rifiuti e risparmiare sull’acquisto di alcuni prodotti, tutto grazie alla nostra dipendenza da caffè. Per fare un fiore…I fondi di caffè sono adatti a concimare il terreno, acidificandolo e nutrendolo di azoto, potassio, fosforo, rame e magnesio. Alcuni tipi di fiori in particolare preferiscono un terreno più acido: se volete far crescere rose, azalee, camelie o rododendri, usate i fondi di caffè! Insetticida naturale Un’altra idea utile? Dopo aver fatto seccare i fondi, potete usarli per allontanare le formiche, cospargendoli in giardino o in casa, vicino alle aree critiche. Lo stesso metodo è efficace anche per allontanare le lumache. Sgrassatore in cucina Strofinate il fondo delle pentole o delle griglie incrostate di grasso con i fondi di caffè, aiutandovi con una spugna. In questo modo rimuoverete facilmente lo sporco e i cattivi odori. Alleato di tutta casa I fondi di caffè ci aiutano a combattere lo sporco tenace, non solo in cucina. Potete usarli per eliminare le incrostazioni da ogni superficie della casa, semplicemente frizionandolo con una spugna e un po’ d’acqua tiepida. Se avete un caminetto, potete pulirlo con i fondi di caffè ancora umidi, che assorbiranno la cenere ed elimineranno i cattivi odori. I fondi di caffè asciutti sono capaci di eliminare gli odori e profumare diversi tipi di ambienti, come il frigorifero, la scarpiera e addirittura l’automobile. Basta inserirli in piccoli sacchettini in rete ben chiusi, come quelli per i confetti. Avete tagliato l’aglio e non riuscite ad eliminare il cattivo odore dalle dita? Il semplice fondo del caffè fa al caso vostro: usatelo per lavare le mani, strofinandolo fra le dita, e poi sciacquate.

2 pensieri su “I fondi di caffè da riciclare per fare bene all’ambiente, ma anche al portafoglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...