Con musica e manga arriva l’ora del Bubble tea

Con la musica e i manga, la tendenza è scoppiata quest’anno tra gli under 25. Ma non solo. Come Elena Maccolini, che ha aperto il suo primo negozio Latthé a Bologna e ora ne sta aprendo  un altro a Faenza. Grandi bicchieri di tè fosforescenti con dentro perle di tapioca, oppure palline gelatinose di sciroppo di frutta da far scoppiare in bocca al sapore di fragola mango arancia mandarino costa circa cinque euro e i ragazzi ne vanno matti e i nuovi locali spuntano ovunque il buble è una passione che sta esplodendo tra i giovani ma nei mix più sofisticati piace tantissimo anche gli adulti che magari se lo preparano a casa

Un pensiero su “Con musica e manga arriva l’ora del Bubble tea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...