Devi vendere la tua casa fai attenzione a….

Un proprietario che vuole vendere la sua casa spesso pensa solo a liberarsene senza apportare quelle modifiche che in realtà la farebbero vendere più rapidamente ed a un prezzo migliore, ecco alcuni consigli per preparare al meglio una casa prima delle visite. Riparazioni e Manutenzione. Anche se una casa presenta grossi e costosi lavori di ristrutturazione bisogna almeno concentrarsi sui lavori di manutenzione che è possibile effettuare in anticipo e con spese contenute. Utilissimo è quindi riparare porte e finestre se difettose, tinteggiare le pareti con colori neutri, sostituire lampadine e prese rotte. I particolari sono molto importanti fate in modo che l’acquirente visiti una casa funzionale e ben messa, anche una maniglia rotta deve essere sistemata affinchè l’immobile non risulti in uno stato di abbandono. Mobili e oggettistica. In molti casi succede che le case in vendita, soprattutto quando abitate, siano piene di mobili. Un acquirente che si ritrova a visitare una casa con troppa mobilia non la troverà spaziosa come vorrebbe. Per far in modo che il compratore possa immaginare come utilizzare tutti gli spazi presenti, togli tutto ciò che è inutile ed d’ostacolo. Togli l’arredamento in eccesso, gli oggetti inutilizzati o rotti ma che per te sono dei ricordi magari riponili in un cesto una scatola o un baule. Lo stesso discorso vale per le foto evita di presentare la tua casa colma di quadri e foto personali , l’ideale è quello accogliere le persone in ambienti ordinati. Ordine e Pulizia Ancor prima delle riparazioni e dell’eliminazione di mobili e oggetti inutili occorre pulire la casa in maniera approfondita. Lucida i pavimenti, pulisci porte e finestre, sostituisci le tende rovinate ed anche gli asciugamani nel bagno. Pulisci a fondo la cucina sgrassando fornelli e lavandini, tutti gli ambienti dovranno essere puliti e luminosi. Prediligi vasi di fiori e piante da interno senza esagerare,colloca qua e la dei  profuma ambienti e lascia aperte le persiane in modo da lasciar entrare la luce naturale in casa.Cerca di organizzare le visite durante la luce del giorno in orari in cui il sole possa valorizzare gli ambienti, se non ti sei affidato ad un agente immobiliare evita di seguire passo passo gli acquirenti quando visiteranno la tua casa, lasciali liberi per le stanze e rimani in disparte ma pronto per rispondere alle domande che ti faranno. Ricorda che anche il più piccolo particolare può fare la differenza soprattutto nel mercato immobiliare di oggi che offre molta scelta agli acquirenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...