Sono 60 milioni gli animali da compagnia

Gli italiani pertanto vivono con trenta milioni di pesci, 13 di uccellini, sette milioni e mezzo di gatti, sette di cani e tre milioni di conigli e tartarughe. I dati della fotografano una costante crescita del numero di animali di compagnia, presenti in media in una famiglia su tre, che si accompagna ad un aumento delle spese per curarli, nutrirli e anche viziarli. Perché tenere un animale? Cani gatti ecc. All’interno della famiglia portano nell’ordine serenità e gioia, allegria e divertimento, pace e tranquillità e sicurezza ma secondo i proprietari aiutano anche a migliorare la qualità della vita stimolando a svolgere attività fisica, favoriscono la socialità e la comunicazione e hanno effetti positivi sulla salute psicologica. Negli ultimi cinque anni si registra un vero e proprio boom per la richiesta di servizi veterinari “beauty farm” e “asili” per cani e gatti Tra i benefici offerti in questi luoghi, anche palestre, parrucchieri specializzati, massaggi e maschere per rendere il pelo più lucente. “Nuovi servizi che sono il segnale di un’attenzione sempre maggiore per i pet considerati veri e propri componenti della famiglia”. E se per l’alimentazione si spendono oltre 2 miliardi di euro all’anno sono aumentati anche gli snack e gli spuntini fuori pasto. E siamo sempre più attenti alla scelta del cesto, o della cuccia dove far dormire i nostri amici, sempre che non preferiscano il nostro divano o addirittura il nostro letto

Un pensiero su “Sono 60 milioni gli animali da compagnia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...