L’ inteligienza emotiva

Non basta essere preparati sulla materia, e abili nel gestirla. Per essere scelti per un impiego di lavoro occorre dimostrare la propria intelligenza emotiva. È infatti questa una delle caratteristiche principali. Molti accademici sottolineano l’importanza dell’intelligenza emotiva, come il professore Cary Cooper. Ma in breve, che cos’è l’intelligenza emotiva? Lo psicologo la definisce come ‘la capacità di riconoscere i propri sentimenti e quelli degli altri e di saper gestire le emozioni in modo efficace’. Quotidianamente viviamo emozioni, ma siamo coscienti solo di poche, di solito le più forti. Invece ogni interazione che abbiamo è declinata in base all’emozione che proviamo in quel momento. Avere una buona consapevolezza di questo permette di gestire abilmente i rapporti umani. Anche sul luogo di lavoro, in ufficio. Pensateci: si tratta di un ambiente in cui è importantissimo saper gestire efficacemente le emozioni. Un luogo dove c’è gerarchia, collaborazione, dove si concentrano aspirazioni, stress, desideri, fatiche.Gli esperti concordano nel fatto che l’intelligenza emotiva è la ragione del successo. Molto più dell’esperienza, o del quoziente intellettivo. Si tratta infatti di una capacità che permette di affrontare situazioni complesse. Gestire i cambiamenti continui tipici del nostro tempo. Combattere gli effetti del sovraccarico di informazioni al quale siamo costantemente esposti. E, naturalmente, collaborare in modo sereno con i colleghi e figure esterne. Lo studio sottolinea che il 34% dei reclutatori dà moltissima importanza a questa qualità. Inoltre, creare un ambiente di lavoro che la stimoli sta diventando un obbiettivo di sempre più aziende.Si tratta di autoconsapevolezza, ovvero sapere cosa si prova, e perché lo si prova. Infine, la gestione delle relazioni, ossia saper lavorare efficacemente con gli altri, risolvere i conflitti, ispirare e motivare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...