Come evitare la fame a tutte le ore

Avere fame a tutte le ore è uno stato che può essere dovuto a delle cattive abitudini alimentari o meglio a uno stile di vita poco salutare. L’ingestione di determinati alimenti e una migliore gestione delle proprie emozioni possono aiutare, fra le altre pratiche Se avete finito di mangiare da poco e avete di nuovo fame, può darsi che non stiate aggiungendo alla vostra dieta tutti i nutrienti di cui avete bisogno. Come evitare di avere fame a tutte le ore? Quasi sicuramente, a volte vi sarà capitato che, neanche un’ora dopo un pasto abbondante, vi siete resi conto che stavate di nuovo morendo di fame! Com’è possibile che succeda una cosa del genere? Vi sono diverse ragioni per spiegare questo meccanismo, ad esempio: Molte volte pensiamo di aver fame, quando in realtà abbiamo sete. Questo accade perché la disidratazione può avere gli stessi “sintomi” dell’appetito. In entrambi i casi, il corpo ha bisogno di liquidi. Tuttavia, l’ipotalamo non è in grado di identificare se necessita qualcosa di solido oppure di liquido. Per questo, “risveglia” la regione del cervello incaricata di entrambe le sensazioni. La mancanza di sonno fa sì che i livelli di grelina si alzino, e questo può farvi sentire affamati a qualsiasi ora. Inoltre, l’insonnia riduce la quantità di leptina, ormone addetto di farvi sentire sazi. Quando non dormite a sufficienza, è probabile anche che l’organismo vi “chieda” degli alimenti di ricompensa, come i dolci o le farine. I dolci non sono salutari, nonostante le calorie che contengono, vi “riempiono lo stomaco” solo per poco tempo. I carboidrati presenti nei dolci, nelle torte e nei biscotti producono dei picchi di zucchero nel sangue, che poi si abbassano considerevolmente fino al livello normale. Per questo, solo un’ora dopo aver consumato una porzione di dolce, vorrete mangiare di nuovo. La colazione Il primo pasto della giornata deve essere cospicuo e permettervi di saziare il vostro appetito per diverse ore. Da una parte, non è positivo che beviate un caffè mentre vi truccate, vi cambiate o andate a piedi in ufficio. Prendetevi del tempo per fare colazione con calma e come si deve, il menù deve contare su proteine, grassi sani e carboidrati. In questo modo, eviterete i picchi di insulina nel sangue e avrete energia a sufficienza sin dalle prime ore del giorno. Per esempio, potete fare colazione con un uovo in padella una tazza di yogurt o di latte, un frutto o una fetta di pane integrale con dell’olio d’oliva, avocado o frutta secca. Un altro alleato è il tè verde è un infuso con molte proprietà, che previene la sensazione di appetito costante; inoltre, ha la capacità di bruciare i grassi. E se lo bevete caldo, il vostro stomaco si sentirà sazio. Nel caso in cui scegliate il tè verde freddo, vi servirà per evitare la disidratazione, che può essere confusa con la fame. È ideale a metà mattina o a metà pomeriggio, accompagnato da una manciata di frutta secca o semi!

 

 

2 pensieri su “Come evitare la fame a tutte le ore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...