Un tessuto che profuma di whisky

Forse non sarà l’invenzione del secolo che cambierà le nostre vite ma la Heriot Watt University ha deciso di creare qualcosa di veramente singolare che tuttavia ha riscosso un discreto successo. Insieme a Johnnie Walker Whisky e Harris Tweed è stato infatti ideato un tessuto innovativo che profuma costantemente di whisky. Questo odore resiste persino ai lavaggi Secondo il produttore il progetto è molto innovativo: già in passato erano stati creati tessuti profumati ma l’odore andava via dopo un paio di lavaggi. Questa volta invece il profumo è deposto in strati durante il processo di finitura, quindi è permanentemente immerso nel filo. Il pubblico ha discretamente apprezzato il nuovo prodotto anche se non ha proprio avuto il successo sperato, del resto aprire il cassetto dell’armadio, o peggio  andare in giro puzzando di whisky non è proprio il massimo. Ma la tecnologia usata potrà tornare utile per altre applicazioni. Staremo a vedere!

 

Un pensiero su “Un tessuto che profuma di whisky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...