Quando si prova l’amore vero

L’amore è un’energia che ci avvolge perché è nell’aria che respiriamo. Tutto il nostro mondo vive sull’onda dell’amore. Senza la carica energetica dell’amore non potrebbero crescere le piante né ci sarebbe vita su l nostro pianeta. La sua è un’energia vitale. Quando arriva nel nostro cuore si svela in maniera totalmente autonoma e inaspettata, si sente nascer dentro, crescere e non si può fermarlo perché ha una forza tutta sua: non si può né contenere né controllare, proprio come un mare. Quando si è immersi nell’amore, la mente non ha più parole, è il cuore che parla e agisce. Tutto esce da lì, come se il fuoco del pensiero si fosse trasferito nel centro del cuore, anche se questo è un pensiero muto che trasmette solo sensazioni e immense onde di consapevolezza. Il cuore ti dice che stai amando e ricevendo amore. Non hai dubbi perché nel cuore è la percezione. A quel punto si sta nella sua atmosfera, protetti, sereni, nella certezza che tutto può accadere. Si sperimenta la capacità di attendere e di restare nel mutamento, nell’evolversi. Tutte le certezze che può trasmettere il cuore cedono il posto alle paure quando si lascia spazio alla mente, perché è lei che riesce a distorcere le sensazioni e a dar corpo alle nostre insicurezze.  Purtroppo dopo un primo momento di intima comunione è molto facile tornare a vedere l’altro “distante da noi”, non più vicino, non più familiare ma qualcuno da modellare secondo i bisogni e i propri ideali d’amore. Inizia così la fase dei sospetti e delle incomprensioni e sempre più si crea il divario fra i due. Abbiamo tutti diritto all’amore perfetto ma ancora non abbiamo la giusta maturità per vivere in questa dimensione per tanto tempo. Ogni rapporto ha i suoi alti e bassi, importante è che ciascuno riesca a mantenere un equilibrio, una libertà interiore e una profonda comprensione dei limiti dell’altro. Per dare un amore sano ognuno deve prima di tutto amare e rispettare se stesso, perché se non ci si ama non si può pretendere che siano gli altri a farlo.

Che cosa non si fa per amore?

L’amore è quella forza che ci permette di superare tutti gli ostacoli e di compiere cose che non avremmo mai pensato di poter realizzare. Anche quelle più starne e folli. Quando la freccia di Cupido tocca il cuore di un innamorato, nulla diventa impossibile. Prendendo spunto da un articolo pubblicato su una rivista famosa, ecco 5 cose strane che si fanno quando si è innamorati. Volete sapere quali sono? Farete centinaia di kilometri per raggiungere la vostra ragazza o il vostro ragazzo per una cena a lume di candela  rendendovi felici e eccitati e il vostro cuore batterà all’impazzata fino alla partenza. Vi accorgerete di sorridere molto di più e più spesso mentre leggete un messaggio su whatsapp o quando ascolterete una canzone, insomma la vostra vita sarà piena di sorrisi. Quando siete innamorati farete cose imbarazzanti nulla sarà infattibile pur di far felice il vostro partner. Cantate, canterete in macchina sotto la doccia con le amiche canterete in maniera spensierata. Da quando Cupido colpirà il vostro cuore vi prendere più cura del vostro corpo e del vostro aspetto fisico addio alla sciatteria