Quando provi sentimenti per qualcuno

E’ quando qualcuno a cui vuoi bene si allontana, che devi andare a prenderlo. E’ quando è intrattabile, che devi abbracciarlo. E’ quando si chiude nei suoi silenzi, che devi parlargli con infinita dolcezza…e’ quando è così terribilmente vulnerabile, che devi prendere la sua mano e accompagnarlo verso te. Non far passare il tempo  perché sono quei momenti, quei fottuti momenti…in cui rischia di perdersi e te di perdere lui…

Ancora fantastici week end

Anche se l’estate piano piano ci sta lasciando, vale la pena godersi gli ultimi raggi di  sole e le temperature piacevoli trascorrendo più tempo possibile all’aria aperta che sia al mare o in montagna. Anche l’autunno in realtà, con il suo clima mite e la suggestiva scenografia offerta dal foliage, rappresenta il periodo ideale per pianificare qualche gita week end fuori porta e recuperare equilibrio e vitalità. Se l’intento è quello di ristabilire un contatto diretto con la natura, perché scegliere il solito albergo quando è possibile vivere un’avventura insolita optando per il glamping? Questo termine, nato dall’unione di parole quali glamour e camping, sta a indicare una forma di turismo che permette di sperimentare vacanze innovative infondendo una piacevole sensazione di benessere. Nulla di spartano, anzi. Niente tende da montare o notti insonni trascorse su scomodi materassini ma alloggi ricercati immersi nel verde dove fare il pieno di libertà senza però rinunciare alle comodità di una struttura alberghiera.

Un idea regalo originale

Per conservare e riporre i più disparati oggetti abbiamo per voi una scatola dallo stile particolare unita ad una linea moderna Il porta tutto in legno con tre cassetti si caratterizza dalla linea particolare su tre livelli, con la particolarità di essere decentrati, così da dare un senso di movimento a tutto il prodotto. Perfetto per la vostra casa, potrete collocarlo in qualunque punto voi vogliate, ideale anche  per un regalo ad un amica. acquistalo da www.ferrinigift.it

La terra

Nella medicina tradizionale cinese l’elemento Terra non è associato a un tempo specifico, ma segna il passaggio da una stagione all’altra, proprio come settembre segna il passaggio dall’estate all’autunno. La terra rappresenta il passaggio dello yin e dello yang da una stagione all’altra, ne è quindi l’equilibrio. Infatti la Terra è anche la nostra base, ci sostiene, ci mantiene in connessione con il reale il famoso detto “avere i piedi per terra”.La Terra è generosa, è la madre che ogni giorno riceve il seme e lo trasforma, generando alimenti. Raffigura il centro, attorno a cui si susseguono giorni e stagioni. E’ il luogo dove tutto viene accolto, trasformato ed elaborato, per poi essere ridistribuito in una forma rinnovata. Tutti i cicli vitali sono strettamente collegati alla terra: sonno e veglia, ciclo mestruale, nascita e morte, ma anche il nutrimento e l’assimilazione delle sostanze. Quando è in equilibrio ci regala fantasia, compassione e capacità di adattamento. Quando è squilibrata può produrre ansia, preoccupazione, e soprattutto la sensazione di non farcela con le proprie forze. La terra è collegata al colore giallo, lo stesso del grano e degli altri cereali che giungono a maturazione, ogni pezzo di pane ogni bicchiere di acqua che bevi nasce dalla terra La terra è qualcosa da rispettare per poter vivere meglio

Marmellata di pomodori

Forse non lo sapete, ma con i pomodori si puo’ fare anche la marmellata! Sbucciate 1 kg di pomodori e tagliateli a pezzi grossi, poi metteteli in una pentola abbastanza grande dai bordi alti. Aggiungete 1 kg di zucchero, il succo di mezzo limone, ed i semini di un baccello di vaniglia. Mescolate e lasciate macerare il tutto per 12 ore a temperatura ambiente. Il giorno dopo portate ad ebollizione a fuoco vivo e lasciate cuocere per 15 minuti. Verificate se la confettura è cotta mettendo una goccia di marmellata su un piatto freddo. La goccia deve bloccarsi e non colare dal piatto. Se cola ancora, vuole dire che dovete proseguire la cottura. Versate in vasi sterilizzati e riponete al riparo dalla luce e dal calore, gustatela

Un esperienza unica

In giardino disteso su un divano, sulla sabbia in riva al mare, mentre sei in coda ad aspettare…. È un’esperienza unica, meravigliosa, completa, che ci isola dal mondo che ci circonda, che stimola l’immaginazione e le emozioni: leggere. Una recente ricerca ha evidenziato che nel nostro cervello, la lettura, aziona gli stessi neuroni che si attivano quando pratichiamo altre attività, come mangiare, correre o toccare un oggetto. È come se noi stessi, facessimo fisicamente quel che vediamo fare dai protagonisti immaginari delle pagine di un libro. Secondo il neuroscienziato  Berns, durante la lettura di un libro in cui uno dei personaggi svolge una specifica attività, come ad esempio camminare, nel nostro cervello si attivano gli stessi neuroni che si innesterebbero se quella camminata fosse vera. Come se, la lettura di un libro potesse realmente trasportarci nel corpo del protagonista. E non si tratta soltanto dell’abilità di scrive il libro, ma è qualcosa che accade a livello biologico. Fisico. Leggere è vivere la vita di qualcun altro. La ricerca rivela anche che la lettura è il miglior modo per rilassarsi, e che bastano 6 minuti al giorno di questa meravigliosa attività per ridurre i livelli di stress del 70%. Ora che lo sai e  hai letto, non ti sembra di sentirti meglio?

Il tempo

Non dire che non hai abbastanza tempo. Hai esattamente lo stesso numero di ore al giorno che è stato  dato a Galileo, Michelangelo, Pasteur, Madre Teresa, Leonardo da Vinci, Thomas Jefferson e Albert Einstein”. È vero, come ognuno di noi, ho avuto tutto il tempo necessario per diventare uno scienziato, un artista, un grande statista o almeno una persona migliore. Davanti a te hai ancora del tempo non ci sono  scuse impiega ben il tuo tempo, non sprecarlo, non lasciarlo scorrere …..E domani, come userai il tuo tempo ?